Problema (abbastanza) grosso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Problema (abbastanza) grosso

Messaggio  enry 95 il Mar Feb 24, 2009 8:50 pm

Ciao a tutti mi chiamo Enrico ho 13 anni e mi sono iscritto a questo forum perché io stò prendendo lezioni di piano da un ragazzo che abita sotto casa mia, il mio prof di musica dice che ho un grande talento musicale e vuole quindi accompagnarmi al conservatorio più vicino a casa mia (Modena) per iscrivermi, ma io non so che strumento scegliere perchè suono anche il flauto dolce e ho vinto parecchi concorsi con la scuola, il mio prof dice che farei meglio a fare piano ma a me piace anche flauto e, con piano sono alle prime armi quindi chiedevo se potevate darmi una mano.
Grazie
Enrico

enry 95

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 24.02.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema (abbastanza) grosso

Messaggio  nik_berardi il Mar Feb 24, 2009 8:57 pm

enry 95 ha scritto:Ciao a tutti mi chiamo Enrico ho 13 anni e mi sono iscritto a questo forum perché io stò prendendo lezioni di piano da un ragazzo che abita sotto casa mia, il mio prof di musica dice che ho un grande talento musicale e vuole quindi accompagnarmi al conservatorio più vicino a casa mia (Modena) per iscrivermi, ma io non so che strumento scegliere perchè suono anche il flauto dolce e ho vinto parecchi concorsi con la scuola, il mio prof dice che farei meglio a fare piano ma a me piace anche flauto e, con piano sono alle prime armi quindi chiedevo se potevi darmi una mano.
Grazie
Enrico

Ciao, la cosa più naturale da dire è ovviamente scegli quello che ti piace ti più senza farti influenzare dagli altri, però cercherò di darti un consiglio più tecnico. Il flauto dolce è uno strumento che a scuola viene proposto per la semplicità e l immediatezza d'utilizzo, mentre il pianoforte richiederebbe uno studio troppo complesso e lungo per essere fatto in orario scolastico in 3 anni di scuole medie. Per questo il mio consiglio è questo, studia seriamente pianoforte, se ti dicono che hai talento ancora meglio, e vai al conservatorio. Questo richiederà un grande impegno ma fidati che ne vale la pena e i risultati si vedranno molto prest; intanto puoi continuare tranquillamente a suonare il flauto dolce, che vedrai che dopo uno studio più approfondito del piano ti apparorà davvero molto semplice, soprattutto per quanto riguarda la lettura della notazione musicale.
avatar
nik_berardi

Messaggi : 103
Data d'iscrizione : 23.02.09
Età : 25

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Thank you

Messaggio  enry 95 il Mar Feb 24, 2009 9:02 pm

Grazie mille ma io con il flauto attenzione non scherzo, ho già il sopranino soprano, contralto, tenore e basso e al laboratorio di potenziamento non ci facevano suonare cose così semplici cmq grazie mille in effetti il piano mi ispira parecchio, un altro problema è la lettura in chiave di basso che non è ancora molto buona.
Grazie
Enrico

enry 95

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 24.02.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema (abbastanza) grosso

Messaggio  Patrixpiano il Mar Feb 24, 2009 10:21 pm

Ciao..come dice nik suona ciò che ti piace...ciò che più ti ispira ed appaga. Io ovviamente tifo per il pianoforte..perchè penso che è uno strumento assolutamente fantastico..puoi suonarci di tutto..non so fino a che punto è possibile con il flauto....poi e vero pure che ci sono un milione e mezzo di strumenti quindi....la scelta è davvero complessa...però..io tifo per il piano
avatar
Patrixpiano
Admin

Messaggi : 163
Data d'iscrizione : 21.02.09
Età : 34
Località : abruzzo

Vedi il profilo dell'utente http://patrixpiano.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema (abbastanza) grosso

Messaggio  nik_berardi il Mar Feb 24, 2009 11:03 pm

enry 95 ha scritto:Grazie mille ma io con il flauto attenzione non scherzo, ho già il sopranino soprano, contralto, tenore e basso e al laboratorio di potenziamento non ci facevano suonare cose così semplici cmq grazie mille in effetti il piano mi ispira parecchio, un altro problema è la lettura in chiave di basso che non è ancora molto buona.
Grazie
Enrico

il problema con la lettura in diverse chiavi lo risolvi solo con il solfeggio, cosa odiata da tutti (me compreso) ma ke piano piano stupisce per quanto serve =) ora non mi ricordo sinceramente se per il soprano e il contralto leggi in chiave di violino o nelle chiavi corrispondenti, ma se è cosi, ti consiglio di iniziare con un po di sano solfeggio in setticlavio Very Happy
avatar
nik_berardi

Messaggi : 103
Data d'iscrizione : 23.02.09
Età : 25

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema (abbastanza) grosso

Messaggio  Flavio il Mer Feb 25, 2009 2:26 pm

Il mio consiglio non vale molto perchè non sono uno che se ne intende tanto però secondo me per capire qual' è il tuo strumento dovresti fare una prova. Non ho capito se suoni già un pochino il piano o se inizi proprio da zero, se inizi proprio da zero ti consiglio di fare una prova e approfondire un po questo strumento, quando lo conoscerai meglio potrai sciegliere quello che ti piace di più. Comunque anch' io penso che il pianoforte a lungo andare possa dare più soddisfazioni ma ripeto che il mio parere non è tanto attendibile.

Flavio

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 22.02.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema (abbastanza) grosso

Messaggio  enry 95 il Mer Feb 25, 2009 3:38 pm

io suono già da un pochino il piano ma non lo so ancora suonare molto bene come ha detto nik il solfeggio è essenziale infatti il mio maestro me lo fa fare sempre.
grazie

enry 95

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 24.02.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema (abbastanza) grosso

Messaggio  enry 95 il Mer Feb 25, 2009 3:39 pm

nik_berardi ha scritto:
enry 95 ha scritto:Grazie mille ma io con il flauto attenzione non scherzo, ho già il sopranino soprano, contralto, tenore e basso e al laboratorio di potenziamento non ci facevano suonare cose così semplici cmq grazie mille in effetti il piano mi ispira parecchio, un altro problema è la lettura in chiave di basso che non è ancora molto buona.
Grazie
Enrico

il problema con la lettura in diverse chiavi lo risolvi solo con il solfeggio, cosa odiata da tutti (me compreso) ma ke piano piano stupisce per quanto serve =) ora non mi ricordo sinceramente se per il soprano e il contralto leggi in chiave di violino o nelle chiavi corrispondenti, ma se è cosi, ti consiglio di iniziare con un po di sano solfeggio in setticlavio Very Happy
Si per il soprano e contralto leggo in chiave di violino e il mio maestro di piano me lo fa fare il solfeggio nn preoccuparti XD.
grazie
Enrico

enry 95

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 24.02.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema (abbastanza) grosso

Messaggio  nik_berardi il Mer Feb 25, 2009 3:48 pm

enry 95 ha scritto:
nik_berardi ha scritto:
enry 95 ha scritto:Grazie mille ma io con il flauto attenzione non scherzo, ho già il sopranino soprano, contralto, tenore e basso e al laboratorio di potenziamento non ci facevano suonare cose così semplici cmq grazie mille in effetti il piano mi ispira parecchio, un altro problema è la lettura in chiave di basso che non è ancora molto buona.
Grazie
Enrico

il problema con la lettura in diverse chiavi lo risolvi solo con il solfeggio, cosa odiata da tutti (me compreso) ma ke piano piano stupisce per quanto serve =) ora non mi ricordo sinceramente se per il soprano e il contralto leggi in chiave di violino o nelle chiavi corrispondenti, ma se è cosi, ti consiglio di iniziare con un po di sano solfeggio in setticlavio Very Happy
Si per il soprano e contralto leggo in chiave di violino e il mio maestro di piano me lo fa fare il solfeggio nn preoccuparti XD.
grazie
Enrico

ah ok è in kiave di violino...bè la kiave di basso la migliori con il solfeggio e se continui a suonare il piano fra un po' di verra automatica x il pentagramma della mano sinistra...a un certo punto, di botto, lo leggi come la kiave di violino senza rendertene conto
avatar
nik_berardi

Messaggi : 103
Data d'iscrizione : 23.02.09
Età : 25

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema (abbastanza) grosso

Messaggio  enry 95 il Mer Feb 25, 2009 6:52 pm

Scusate come si fa a cancellare Problema (abbastanza) grosso dal sito ke mi sono dimenticato?
Grazie

enry 95

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 24.02.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema (abbastanza) grosso

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum