suonare gli accordi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

suonare gli accordi

Messaggio  Flavio il Dom Apr 19, 2009 10:14 pm

Salve a tutti, volevo chiedervi una cosa: di molti brani ho notato che si trovano solo gli accordi, questo perchè per accompagnare una canzone si possono usare anche solo quelli mentre un' altro ad esempio canta, però non mi è chiaro com si fa a suonare solo gli accordi, cioè io ho visto delle persone farlo e ho notato che usano entrambe le mani, ci ho provato ma mi viene stonato, perchè se il primo accordo lo suono con sinistra e il secondo con la destra, il secondo è più alto del primo e non è un bel sentire, poi ho notato che gli accordi vengono suonati più volte e schiacciando più tasti invece di prendere solo i tre dell' accordo, insomma quello che vorrei sapere è se c' è un modo per accompagnare con gli accordi, come vanno suonati perchè non stonino, perchè sia bello e anche il numero di volte che bisognerebbe suonarli. Penso ad esempio possa essere utile l' arpeggio o il fraseggio ma anche li non è che mi riesca proprio benissimo, non so in che ordine farlo ecc..
Se qualcuno sapesse dirmi qualcosa a riguardo gliene sarei grato. Grazie

Flavio

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 22.02.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: suonare gli accordi

Messaggio  nik_berardi il Lun Apr 20, 2009 12:35 am

Flavio ha scritto:Salve a tutti, volevo chiedervi una cosa: di molti brani ho notato che si trovano solo gli accordi, questo perchè per accompagnare una canzone si possono usare anche solo quelli mentre un' altro ad esempio canta, però non mi è chiaro com si fa a suonare solo gli accordi, cioè io ho visto delle persone farlo e ho notato che usano entrambe le mani, ci ho provato ma mi viene stonato, perchè se il primo accordo lo suono con sinistra e il secondo con la destra, il secondo è più alto del primo e non è un bel sentire, poi ho notato che gli accordi vengono suonati più volte e schiacciando più tasti invece di prendere solo i tre dell' accordo, insomma quello che vorrei sapere è se c' è un modo per accompagnare con gli accordi, come vanno suonati perchè non stonino, perchè sia bello e anche il numero di volte che bisognerebbe suonarli. Penso ad esempio possa essere utile l' arpeggio o il fraseggio ma anche li non è che mi riesca proprio benissimo, non so in che ordine farlo ecc..
Se qualcuno sapesse dirmi qualcosa a riguardo gliene sarei grato. Grazie


a livello di musica leggera e non di classica, è la cosa piu difficile ke esista...per accompagnare la voce tu devi essere in grado di fare piu cose. intanto devi conoscere perfettamente accordi e scale, perchè quando ti accompagni tu "giri" intorno al accordo, non ti limiti alle 3 note dell accordo stesso, ma suoni tutte le note ke siano armonicamente corrette. una volta ke conosci molto bene le note, gli accordi maggiori minori diminuiti eccedenti e tutti quanti, devi avere un minimo d consocenza dei ritmi in modo da adattarti a ogni canzone. la parte piu difficile è poi non finire sul banale, ovvero trovare un modo per fare un fraseggio ke non risulti troppo simile alla linea melodica della canzone. l ho detta molto in breve xkè è una cosa ke non si spiega in realta, non ci sono libri ke lo spiegano o tutorial...ognuno ha il suo metodo e lo impara strada facendo, capisce come accompagnarsi e col tempo (con gli anni) migliora questa tecnica. poi riuscire a cantare e suonare allo stesso modo è un ulteriore difficolta. tu da quanto tempo suoni?
avatar
nik_berardi

Messaggi : 103
Data d'iscrizione : 23.02.09
Età : 25

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: suonare gli accordi

Messaggio  Flavio il Dom Apr 26, 2009 5:54 pm

nik_berardi ha scritto:
Flavio ha scritto:Salve a tutti, volevo chiedervi una cosa: di molti brani ho notato che si trovano solo gli accordi, questo perchè per accompagnare una canzone si possono usare anche solo quelli mentre un' altro ad esempio canta, però non mi è chiaro com si fa a suonare solo gli accordi, cioè io ho visto delle persone farlo e ho notato che usano entrambe le mani, ci ho provato ma mi viene stonato, perchè se il primo accordo lo suono con sinistra e il secondo con la destra, il secondo è più alto del primo e non è un bel sentire, poi ho notato che gli accordi vengono suonati più volte e schiacciando più tasti invece di prendere solo i tre dell' accordo, insomma quello che vorrei sapere è se c' è un modo per accompagnare con gli accordi, come vanno suonati perchè non stonino, perchè sia bello e anche il numero di volte che bisognerebbe suonarli. Penso ad esempio possa essere utile l' arpeggio o il fraseggio ma anche li non è che mi riesca proprio benissimo, non so in che ordine farlo ecc..
Se qualcuno sapesse dirmi qualcosa a riguardo gliene sarei grato. Grazie


a livello di musica leggera e non di classica, è la cosa piu difficile ke esista...per accompagnare la voce tu devi essere in grado di fare piu cose. intanto devi conoscere perfettamente accordi e scale, perchè quando ti accompagni tu "giri" intorno al accordo, non ti limiti alle 3 note dell accordo stesso, ma suoni tutte le note ke siano armonicamente corrette. una volta ke conosci molto bene le note, gli accordi maggiori minori diminuiti eccedenti e tutti quanti, devi avere un minimo d consocenza dei ritmi in modo da adattarti a ogni canzone. la parte piu difficile è poi non finire sul banale, ovvero trovare un modo per fare un fraseggio ke non risulti troppo simile alla linea melodica della canzone. l ho detta molto in breve xkè è una cosa ke non si spiega in realta, non ci sono libri ke lo spiegano o tutorial...ognuno ha il suo metodo e lo impara strada facendo, capisce come accompagnarsi e col tempo (con gli anni) migliora questa tecnica. poi riuscire a cantare e suonare allo stesso modo è un ulteriore difficolta. tu da quanto tempo suoni?
Ciao, scusa se rispondo solo ora ma non ho avuto occasione di venire sul forum. Da quel che ho capito allora è una cosa molto complicata. Beh io in realtà suono da molto poco, sarà qualche mese che ho iniziato a provarci un po' quindi non penso proprio di essere sicuro di farlo, già a malapena riesco a suonare normalmente senza fraseggio... Comunque grazie, se per caso vi viene in mente un metodo più facile (ammesso che esista) sarei contento di saperlo, uno semplice sarebbe semplicemente suonare le tre note una volta normalmente ma secondo me è troppo banale e semplice. Vabbè grazie lo stesso.

Flavio

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 22.02.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: suonare gli accordi

Messaggio  nik_berardi il Dom Apr 26, 2009 6:01 pm

Flavio ha scritto:
nik_berardi ha scritto:
Flavio ha scritto:Salve a tutti, volevo chiedervi una cosa: di molti brani ho notato che si trovano solo gli accordi, questo perchè per accompagnare una canzone si possono usare anche solo quelli mentre un' altro ad esempio canta, però non mi è chiaro com si fa a suonare solo gli accordi, cioè io ho visto delle persone farlo e ho notato che usano entrambe le mani, ci ho provato ma mi viene stonato, perchè se il primo accordo lo suono con sinistra e il secondo con la destra, il secondo è più alto del primo e non è un bel sentire, poi ho notato che gli accordi vengono suonati più volte e schiacciando più tasti invece di prendere solo i tre dell' accordo, insomma quello che vorrei sapere è se c' è un modo per accompagnare con gli accordi, come vanno suonati perchè non stonino, perchè sia bello e anche il numero di volte che bisognerebbe suonarli. Penso ad esempio possa essere utile l' arpeggio o il fraseggio ma anche li non è che mi riesca proprio benissimo, non so in che ordine farlo ecc..
Se qualcuno sapesse dirmi qualcosa a riguardo gliene sarei grato. Grazie


a livello di musica leggera e non di classica, è la cosa piu difficile ke esista...per accompagnare la voce tu devi essere in grado di fare piu cose. intanto devi conoscere perfettamente accordi e scale, perchè quando ti accompagni tu "giri" intorno al accordo, non ti limiti alle 3 note dell accordo stesso, ma suoni tutte le note ke siano armonicamente corrette. una volta ke conosci molto bene le note, gli accordi maggiori minori diminuiti eccedenti e tutti quanti, devi avere un minimo d consocenza dei ritmi in modo da adattarti a ogni canzone. la parte piu difficile è poi non finire sul banale, ovvero trovare un modo per fare un fraseggio ke non risulti troppo simile alla linea melodica della canzone. l ho detta molto in breve xkè è una cosa ke non si spiega in realta, non ci sono libri ke lo spiegano o tutorial...ognuno ha il suo metodo e lo impara strada facendo, capisce come accompagnarsi e col tempo (con gli anni) migliora questa tecnica. poi riuscire a cantare e suonare allo stesso modo è un ulteriore difficolta. tu da quanto tempo suoni?
Ciao, scusa se rispondo solo ora ma non ho avuto occasione di venire sul forum. Da quel che ho capito allora è una cosa molto complicata. Beh io in realtà suono da molto poco, sarà qualche mese che ho iniziato a provarci un po' quindi non penso proprio di essere sicuro di farlo, già a malapena riesco a suonare normalmente senza fraseggio... Comunque grazie, se per caso vi viene in mente un metodo più facile (ammesso che esista) sarei contento di saperlo, uno semplice sarebbe semplicemente suonare le tre note una volta normalmente ma secondo me è troppo banale e semplice. Vabbè grazie lo stesso.



si volendo suoni con la mano sinistra la nota o l ottava della nota dell accordo, (per esempio se è l accordo di do maggiore, con la sinistra suoni solo il DO), e con la mano destra fai le 3 note dell accordo..è gia un accompagnamento, xo' come hai detto tu viene fuori molto banale...purtroppo questa è una cosa ke non ti spiegano e ke apprendi da solo, ognuno con il proprio metodo..quindi devi solo aspettare un po e fare un po di pratica...=D
avatar
nik_berardi

Messaggi : 103
Data d'iscrizione : 23.02.09
Età : 25

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: suonare gli accordi

Messaggio  giusy il Dom Mag 17, 2009 10:13 pm

so che è una domanda idiota(effettivamente volevo aprire il post domande idiote ma ho evitato Laughing altrimenti l'avrei riempito)..ma ci sono alcuni accordi che non so come diavolo suonare... (devo ringraziare nik per la sua teoria che leggo sempre con molto interesse)
tipo il re7 che scopro essere re-fa#-la-do# (e spero di non sbagliarmi) non so come diavolo prenderle tutte ste note... No

[comunque carù è proprio vero..qualche giorno fa suono il mioprimo spartitello tuttotutto senza sbagliare ed ero un'uovo di pasqua con sorpresa una lampadina! Very Happy una felicità estrema!! cheers ]
avatar
giusy

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 13.04.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: suonare gli accordi

Messaggio  nik_berardi il Dom Mag 17, 2009 10:28 pm

giusy ha scritto:so che è una domanda idiota(effettivamente volevo aprire il post domande idiote ma ho evitato Laughing altrimenti l'avrei riempito)..ma ci sono alcuni accordi che non so come diavolo suonare... (devo ringraziare nik per la sua teoria che leggo sempre con molto interesse)
tipo il re7 che scopro essere re-fa#-la-do# (e spero di non sbagliarmi) non so come diavolo prenderle tutte ste note... No

[comunque carù è proprio vero..qualche giorno fa suono il mioprimo spartitello tuttotutto senza sbagliare ed ero un'uovo di pasqua con sorpresa una lampadina! Very Happy una felicità estrema!! cheers ]


in realtà RE7 è RE-FA#-LA-DO, se metti il DO# diventa RE7+. Ma a parte questo, che cosa intendi non sai come prendere tutte ste note?
avatar
nik_berardi

Messaggi : 103
Data d'iscrizione : 23.02.09
Età : 25

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

immagino

Messaggio  emylia il Dom Mag 17, 2009 10:48 pm

che giusy intenda la diteggiatura...
pollice sul Re
indice sul Fa#
medio sul La
e mignolo sul Do se è un arpeggio con la destra
rispettivamente mignolo, medio, indice e pollice se è con la sinistra.
Giusto? Rolling Eyes
avatar
emylia

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 07.05.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: suonare gli accordi

Messaggio  giusy il Dom Mag 17, 2009 11:04 pm

sì esatto emylia
ok,è il do normale e così ce la fo ma se fosse invece il do alterato come le piglio ste note?
ma mi è capitato che trovassi accordi strani(leggasi che io non conosco)e non sapere come mettere le dita.... Suspect
avatar
giusy

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 13.04.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: suonare gli accordi

Messaggio  nik_berardi il Dom Mag 17, 2009 11:57 pm

giusy ha scritto:sì esatto emylia
ok,è il do normale e così ce la fo ma se fosse invece il do alterato come le piglio ste note?
ma mi è capitato che trovassi accordi strani(leggasi che io non conosco)e non sapere come mettere le dita.... Suspect


Di base la diteggiatura è una cosa personale, di ognuno. Ci sono alcuni passaggi e alcune basi che sono fissi, e bisogna farli cosi. Ma tutto il resto si fa in base alla propria comodità, come ti trovi meglio te. Questo vale per gli accordi, che comunque hanno diteggiature abbastanza semplici, come per un pezzo di classico dove la diteggiatura è una cosa che devi provare, testare, e dopo un po' decidere se va bene così.
avatar
nik_berardi

Messaggi : 103
Data d'iscrizione : 23.02.09
Età : 25

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: suonare gli accordi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum